“Terrone del c….”, la Procura federale della FIGC apre un procedimento.

“Terrone del c….”, la Procura federale della FIGC apre un procedimento.

La Procura federale della FIGC ha aperto un procedimento su quanto accaduto a Bergamo dove un dirigente dell’Atalanta ha gridato all’indirizzo di un tifoso napoletano “terrone del ca**o”. Il procedimento, secondo quanto riferisce ANSA, è a carico del team manager Mirco Moioli e della società dell’Atalanta per responsabilità oggettiva. Sulla vicenda, che verrà ricostruita grazie anche ai video che circolano in rete, potrebbe essere interessare la violazione agli artt. 4 e 28 del Codice di giustizia sportiva.

205 Visualizzazioni
Ylenia Petrillo

Ylenia Petrillo

Laureata in lingue, insegno lingua inglese ai ragazzi di scuola elementare e media. Sono appassionata di storia locale, con particolare attenzione agli aspetti peculiari della terra in cui vivo, convinta del fatto che il rispetto per tutte le culture, passa sempre attraverso il rispetto e la conoscenza della propria.