Università, 1200 euro per ogni fuorisede che torna in Sicilia: il piano della Regione.

Università, 1200 euro per ogni fuorisede che torna in Sicilia: il piano della Regione.

Il prossimo anno accademico è una incognita, sicuramente piena di rivoluzione in molti sensi. Un anno anche ricco di novità per gli studenti che potranno godere di diverse agevolazioni.

Ill decreto Rilancio, con i suoi 290 milioni per il diritto allo studio, investe nei sistemi regionali e tra le primissime regioni a muoversi in questo senso, c’è una regione del sud: la Sicilia.

La regione sicula promuoverà un incentivo di 1200 euro per ogni studente che sceglierà di tornare da una Università del Nord o dall’estero in direzione della Sicilia.

La decisione della Regione Sicilia, tuttavia, non è stata gradita agli atenei del Nord ed il Ministro Manfredi, infatti, ha commentato: “Così non si garantisce la libertà di scelta”.

Sarebbe interessante chiedere al Ministro Manfredi quando questa libertà di scelta sia avvenuta quando l’emigrazione verso atenei del Nord dei ragazzi meridionali ha visto numeri impressionanti da anni. Siamo sicuri che fosse una libera scelta allora?

354 Visualizzazioni
Ylenia Petrillo

Ylenia Petrillo

Laureata in lingue, insegno lingua inglese ai ragazzi di scuola elementare e media. Sono appassionata di storia locale, con particolare attenzione agli aspetti peculiari della terra in cui vivo, convinta del fatto che il rispetto per tutte le culture, passa sempre attraverso il rispetto e la conoscenza della propria.