Borrelli ci ricasca (ancora). Il comunicato del Cotugno è un fake

Borrelli ci ricasca (ancora). Il comunicato del Cotugno è un fake

In queste ore, le notizie false circa i ricoveri in ospedale per Covid-19 si sprecano. Dalla Campania fino in Sicilia, è in atto una vera e propria campagna di fake news dai tratti allarmistici. È facile incappare in fotomontaggi creati a regola d’arte per destabilizzare l’opinione pubblica. Ci è cascato anche il Consigliere Francesco Emilio Borrelli che ha prima postato e poi cancellato (a seguito delle lamentele) il comunicato fake che ieri è apparso in rete dopo le notizie fuorvianti sul Cotugno.

Il comunicato fake sul Cotugno

Anche “il Mattino” che, in giornata, aveva creato discussioni accese per un titolo allarmante circa un Cotugno quasi al collasso per ricoveri, è stato smentito dal Direttore dell’azienda dei Colli che, all’Ansa, ha chiarito che la situazione attualmente è sotto controllo.

“Signor borrelli prima di pubblicare cose si accerti che siano veritiere, c’è una smentita da parte del Cotugno” – è uno dei commenti (molti per la verità) rivolti al Consigliere che ha cercato di accampare scuse su scuse per la gaffe commessa.

Certo, in questi casi e di questi tempi, caro Consigliere, sarebbe bene accertarsi che le cose che girano in rete sia reali prima di allarmare le persone pubblicando comunicati falsi su situazioni terribili. È in momenti come questi che bisognerebbe mettere da parte il protagonismo social per diffondere verità o quantomeno informazioni esatte.

3.566 Visualizzazioni
Ylenia Petrillo

Ylenia Petrillo

Laureata in lingue, insegno lingua inglese ai ragazzi di scuola elementare e media. Sono appassionata di storia locale, con particolare attenzione agli aspetti peculiari della terra in cui vivo, convinta del fatto che il rispetto per tutte le culture, passa sempre attraverso il rispetto e la conoscenza della propria.