Ufficiale: 3-0 per la Juve ed un punto di penalizzazione per il Napoli

Ufficiale: 3-0 per la Juve ed un punto di penalizzazione per il Napoli

Si è pronunciato il Giudice Sportivo Mastrandrea sulla gara del 4 ottobre 2020 (non disputata) tra Juventus e Napoli, è vittoria a tavolino per la squadra di Torino a causa della mancata presentazione della SSCNapoli

Sembra quasi incredibile eppure non lo è. Pur con tutte le restrizioni del caso, che noi comuni cittadini stiamo subendo per il covid-19, secondo il Giudice Sportivo di Primo Grado, non esistevano condizioni di forza maggiore per le quali giustificare la mancata presentazione della squadra partenopea in quel di Torino, adducendo tutta una serie di ritardi e comunicazioni non chiare che la società napoletana avrebbe fornito il giorno 3 ottobre, nel quale – si legge nella sentenza – il Napoli avrebbe già disdetto il volo per la trasferta. L’Asl avrebbe, dunque, “consigliato” un isolamento fiduciario per i calciatori positivi al covid e tracciato i contatti prossimi. Non è perciò chiaro o comunque non è considerato un impedimento vero il “consiglio” che la Asl Na1 avrebbe fornito. Peccato che tutto in questi mesi ci dica altro. Alla luce delle restrizioni a cui assistiamo appare quantomeno singolare che non sussista alcuna “causa di forza maggiore” nella mancata partecipazione alla gara della SSCNapoli che, ricordiamo, contava almeno due positivi tra le sue fila. Il business del calcio continua a dominare anche sulla salute?

clicca per il testo della sentenza: http://www.legaseriea.it/uploads/default/attachments/comunicati/comunicati_m/8517/files/allegati/8618/cu65.pdf?fbclid=IwAR3kckPWQQPfbZ7cowxTZ0h7qcIp_tslSTBHVz0ik5IlvkITEqjnWusp8d0

152 Visualizzazioni
Ylenia Petrillo

Ylenia Petrillo

Laureata in lingue, insegno lingua inglese ai ragazzi di scuola elementare e media. Sono appassionata di storia locale, con particolare attenzione agli aspetti peculiari della terra in cui vivo, convinta del fatto che il rispetto per tutte le culture, passa sempre attraverso il rispetto e la conoscenza della propria.