Rapina Capodichino, ritrovato lo scooter. Cinque arresti per ora.

Rapina Capodichino, ritrovato lo scooter. Cinque arresti per ora.

Sono stati tratti in arresto cinque dei sei rapinatori (o otto, è ancora da chiarire attraverso le telecamere) che ieri sera hanno brutalmente picchiato un uomo che stava lavorando con il suo mezzo di trasporto nei pressi di Calata di Capodichino.

Alcuni dei cinque fermati sono minorenni. Lo scooter sarebbe stato ritrovato nei pressi dell’area Nord di Napoli. Ma le indagini proseguono spedite anche attraverso la visione delle telecamere e del video fatto circolare in rete oltre all’acquisizione delle testimonianze delle auto che passavano intorno e che non hanno mai pensato di fermarsi. Tutto è al vaglio degli inquirenti.

Intanto, nonostante il ritrovamento dello scooter, la raccolta fondi lanciata in rete subito dopo i fatti, ha prodotto circa undici mila euro per la vittima, a testimonianza della grande vicinanza che tutti i Napoletani hanno provato verso l’uomo, vittima della violenza della criminalità.

Seguiranno aggiornamenti.

3.948 Visualizzazioni
Ylenia Petrillo

Ylenia Petrillo

Laureata in lingue, insegno lingua inglese ai ragazzi di scuola elementare e media. Sono appassionata di storia locale, con particolare attenzione agli aspetti peculiari della terra in cui vivo, convinta del fatto che il rispetto per tutte le culture, passa sempre attraverso il rispetto e la conoscenza della propria.