Covid-19, da lunedì facoltativo l’uso delle mascherine all’aperto. Resta obbligatorio portarle al chiuso

Covid-19, da lunedì facoltativo l’uso delle mascherine all’aperto. Resta obbligatorio portarle al chiuso

(cs) Oggi sarà pubblicato un provvedimento ricognitivo di alcune norme già previste dalle precedenti ordinanze, con specifico riferimento all’uso delle mascherine e alla ripresa delle attività lavorative “in presenza” (smart working) nel rigoroso rispetto dei protocolli di sicurezza.

Come annunciato, e come già stabilito nella precedente ordinanza, dal 22 giugno 2020, non è più obbligatorio ma facoltativo, l’uso delle mascherine all’aperto. Resta invece obbligatorio l’uso delle mascherine al chiuso (mezzi pubblici, negozi, supermercati etc.) e in tutte le situazioni di assembramento o dove non vi è la possibilità di mantenere il distanziamento di almeno un metro.

Nel provvedimento si affronta anche il tema dello smart working, con l’indicazione di facilitare progressivamente la ripresa delle attività lavorative in presenza sempre nel rispetto delle norme di sicurezza.

403 Visualizzazioni

Abbandonare gli animali d’affezione è reato

Abbandonare gli animali d’affezione è reato

(cs) Carissimi Amici, da anni le campagne antiabbandono dell’Enpa costituiscono un appuntamento fisso dell’estate: il fenomeno, infatti, se pur mutato nel tempo, non pare essere in via di estinzione. Il nostro compito, dunque, è di continuare a fare appello alla coscienza etica e morale delle persone. Attraverso messaggi, attività, iniziative ed eventi desideriamo smuovere gli animi e indurre alla riflessione: ognuno di noi, infatti, direttamente o indirettamente, potrebbe essere coinvolto da un potenziale abbandono.

Con questa consapevolezza, rilanciamo la campagna “ABBANDONARMI è UN REATO. TESTIMONIA”, rinnovata nello stile grafico, ma con lo stesso, importante, messaggio e la speranza che venga interiorizzato, il più possibile, da chiunque di noi. Ritroviamo, così, gli sguardi pungenti di un cane e un gatto, destinati ai possibili testimoni per incoraggiarli a chiamare i soccorsi e segnalare quest’atto di crudeltà.
Oltre alle due pagine stampa, la campagna, on air dal 15 giugno al 31 agosto, è completata dallo spot radio, materiali web e locandine affisse lungo il tronco autostradale, con il rinnovato e prestigioso patrocinio di Aiscat.


Il nostro messaggio potrà raggiungere il maggior numero possibile di persone solo con il vostro fondamentale supporto e la preziosa disponibilità a pubblicare gratuitamente la campagna nel periodo di diffusione previsto (15 giu – 31 ago)
Ringraziandovi di cuore per quanto potrete fare, colgo l’occasione per inviarvi i miei più cari saluti.
Eleonora Inaudi

247 Visualizzazioni

Comune di Forio, avviso stagione venatoria 2020/2021

Comune di Forio, avviso stagione venatoria 2020/2021

(cs) Si porta a conoscenza di tutti i cacciatori, che con apposito decreto dirigenziale è stata approvata la graduatoria definitiva per l’ammissione all’ATC di Napoli (Ambito Territoriale di Caccia) per la stagione venatoria 2020/21.

“Ricordo, dichiara il consigliere comunale di Forio, Gianni Mattera, delegato alla Caccia, a tutti i cacciatori di rivolgersi alle associazioni di appartenenza per ritirare il bollettino per effettuare il versamento che dovrà essere pagato inderogabilmente entro e non oltre il 24 giugno.”

288 Visualizzazioni

Invitalia, Pompei: 4 milioni di euro per la messa in sicurezza dell’Insula Occidentalis

Invitalia, Pompei: 4 milioni di euro per la messa in sicurezza dell’Insula Occidentalis

(cs) C’è tempo fino al 30 giugno per presentare le offerte. Una gara da 4 milioni di euro per la messa in sicurezza dell’Insula Occidentalis nel Parco Archeologico di Pompei. La bandisce Invitalia, Centrale di Committenza per il Parco, per i lavori di messa in sicurezza e consolidamento della Casa della Biblioteca, della Casa del Bracciale d’Oro, della Casa di Marco Fabio Rufo e di quella di Castricio.

La scadenza per la presentazione delle offerte è fissata per il 30 giugno 2020. Tutte le informazioni sono disponibili sulla piattaforma gare e appalti di Invitalia. In particolare, sono previsti i lavori di rifacimento delle coperture per la protezione di parti del complesso archeologico alle case della Biblioteca, del Bracciale d’Oro e di Castricio.

Saranno eseguite opere di restauro per il ripristino dei paramenti murari e lavori di impermeabilizzazione di tutte le superfici terrazzate, oltre che la sostituzione delle balaustre. Sono inoltre previste opere di sistemazione dello spazio antistante la domus di Fabio Rufo. L’Insula Occidentalis è un imponente complesso di ville urbane, situato all’estremità occidentale della città antica di Pompei, disposta su quattro terrazze panoramiche che digradano verso il mare. Da qui provengono alcuni dei reperti più preziosi dell’antica città: mosaici colorati, affreschi, arredi, gioielli.

129 Visualizzazioni

Forio TARI 2020, il modello per evitare gli assembramenti agli sportelli

Forio TARI 2020, il modello per evitare gli assembramenti agli sportelli

Il comune di Forio ha pubblicato sulla sua pagina ufficiale di Facebook  il modello per la richiesta di invio della TARI 2020. Il modulo deve essere compilato e spedito via mail al seguente indirizzo: tributi@comune.forio.na.it  

324 Visualizzazioni

Raccolta fondi LAAI. Anche gli animali hanno il diritto di vivere

Raccolta fondi LAAI. Anche gli animali hanno il diritto di vivere

(cs) Cari amici e sostenitori della Lega animali e ambiente delle isole del Golfo (LAAI), sappiamo che tutti stiamo vivendo giorni difficili. In particolare, chi gestisce animali randagi, nelle colonie feline o cani vaganti o ricoverati in strutture, in questo periodo di emergenza, ha enormi difficoltà aggiuntive. Difficoltà ad andare a reperire cibo, difficoltà negli spostamenti, rischi per la propria salute, scarsità di risorse.

Vi chiediamo di aiutarci a reperire nuovi fondi per il mantenimento dei tanti animali che accudiamo, curiamo e sfamiamo. I nostri volontari hanno difficoltà economiche dato che nessuno sta lavorando, i soldi sono pochi e quindi c’è bisogno di aiuto per cibo per cani, gatti e uccelli, le cure veterinarie, gli antiparassitari, le medicine e soprattutto sterilizzazioni sul territorio isolano.

Il cibo che raccoglieremo, sarà distribuito in tutti e 6 i comuni ai nostri volontari e alle persone che ci stanno aiutando per limitare i nostri spostamenti. La donazione minima dell’offerta è di 5 euro. Abbiamo anche alcuni cani in stallo a pagamento presso rifugi privati, per i quali mensilmente inviamo risorse. Questa volta contiamo su di voi, uniti per continuare a garantire la tutela e il benessere degli animali. 

Tutti i nostri ordini, tutti i prelievi e tutti i bonifici di pagamento ai nostri fornitori nonché le foto dei materiali che acquisteremo di cibo e quant’altro, saranno pubblicati per trasparenza.

Grazie di cuore.  Lega animali e ambiente delle isole del Golfo https://www.facebook.com/legaLAAI/ https://www.facebook.com/107634690688208/posts/210205363764473/

Quì tutti i volontari, amici e sostenitori della nostra organizzazione!

362 Visualizzazioni

Il P.A.S. pro-natura Ischia, sempre in campo per aiutare e sfamare gli animali indifesi

Il P.A.S. pro-natura Ischia, sempre in campo per aiutare e sfamare gli animali indifesi

Tutti noi stiamo attraversando un periodo bruttissimo dove ci perseguita  la paura, la costrizione che ci fa stare a casa, lontani dalle persone care con cui si vorrebbe condividere il tutto con un abbraccio. Tra questi, ci sono persone meravigliose che vogliamo ringraziare di cui nessuno ne parla, che mettono a rischio la propria vita tutti i giorni per dare cibo ai tanti gatti randagi che popolano le varie colonie isolane e sono i P.A.S pro-natura sez. Ischia. Dalle anatre nel porto di Forio ai colombi, gabbiani e altri uccelli che affamati si avvicinano ai litorali.

Ultimamente sono aumentate le richieste di cani da adottare, questo naturalmente ci fa piacere, ma non vorremmo che qualcuno fosse spinto dalla necessità di avere un cane solo per poter uscire di casa. Attenzione se prendete un cane, sappiate che è per sempre, infatti la legge è  molto dura per l’abbandono ma soprattutto, è un atto infame e crudele.

Possiamo tutti aiutare questi amanti degli animali, possiamo donare pane secco, scarti di verdure e insalate, pappe e croccantini per gatti e cani. Potete contattarli sempre, al numero 388 059 3790; facciamo la differenza.

243 Visualizzazioni

Covid-19, rinviata “Andar per sentieri”

Covid-19, rinviata “Andar per sentieri”

(cs) L’ottava edizione della manifestazione “Andar per sentieri”, in programma dal 25 aprile al 2 maggio sull’isola d’Ischia, è stata rinviata a data da destinarsi.  “Avremmo voluto portarvi in giro per l’isola d’Ischia, mostrandovi la sua bellezza nascosta e raccontandovi la sua anima ma purtroppo, come sapete, non potremo farlo. – scrive la Pro Loco Panza, che organizza l’evento, in una nota – O meglio: dovremo aspettare, tutti insieme. La promessa è di farlo appena possibile. Vi aspettiamo. Tenete duro e #restateacasa”.

215 Visualizzazioni

L’ A.S.D. Forio Calcio a 5 scende sul campo della solidarietà

L’ A.S.D. Forio Calcio a 5 scende sul campo della solidarietà

La società sportiva A.S.D. Forio ha deciso di contribuire significativamente per aiutare le persone in difficoltà causa il Coronavirus. Così in questo momento così delicato, hanno deciso di fare una raccolta di generi di prima necessità, quale farina, pasta, lievito, latte a lunga conservazione, pelati e tutto ciò che può servire ai bisognosi della nostra isola.

Gli alimenti raccolti saranno donati a tutte le associazioni di volontariato dell’isola d’Ischia e, a loro volta, consegneranno alle famiglie in difficoltà.

Facciamo la differenza, potete contattare in privato al seguente numero: 3276613762 Francesco, oppure scrivete a checcovuolo8@gmal.com

Grazie anticipatamente.

222 Visualizzazioni

Progetto “Libera-Mente”

Progetto “Libera-Mente”

(cs) Il progetto “Libera-Mente” nasce per accogliere le richieste di sostegno psicologico sull’isola d’Ischia, a seguito dei cambiamenti causati, nella vita di ognuno di noi, dalle misure preventive ed emergenziali relative alla diffusione del contagio del Covid-19.

La vita di tutti ha subito cambiamenti improvvisi e radicali, accompagnandosi a vissuti di paura, incertezza, rabbia e impotenza.

Il nostro progetto ha l’obiettivo di sostenere tutte le persone che sentono la necessità e il desiderio di essere ascoltate, di condividere il loro malessere, le proprie perplessità, di chiedere consigli per affrontare le difficoltà della quarantena o del contagio, di trovare un posto per la propria sofferenza e per le proprie paure.

Come si accede al servizio?

Gli psicologi e psicoterapeuti di “Libera-Mente” sono a disposizione della popolazione intera, attraverso il servizio gratuito di supporto psicologico online.

Chiunque sia interessato può contattare i nostri specialisti, il dr. Francesco Impagliazzo e il dr. Giorgio Espugnatore per prenotare un appuntamento in videochiamata, ai seguenti contatti:

Dr. Francesco Impagliazzo, 3299803125
Dr. Giorgio Espugnatore, 3802887507

223 Visualizzazioni